polynum.org

La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante - Kenneth S. Rogoff

DATA DI RILASCIO 22/06/2017
DIMENSIONE DEL FILE 7,23
ISBN 9788842823513
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Kenneth S. Rogoff
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Kenneth S. Rogoff. Leggere La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante Online è così facile ora!

Il miglior libro La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante pdf che troverai qui

La maggior parte delle persone ama i contanti: sono immediati, pratici, anonimi. Basta scavare più a fondo, però, per scoprire che i danni sociali provocati dall'uso della moneta cartacea superano di gran lunga questi pregi superficiali. Potrebbe sembrare una questione minore, in un'epoca di grave stagnazione e instabilità economica. Ma l'eccesso di denaro contante contribuisce in modo decisivo a rendere il mondo più povero, più iniquo e meno sicuro: pone grandi limiti alle politiche monetarie, favorisce l'evasione fiscale e il lavoro nero, rappresenta di fatto un regalo alla criminalità organizzata e al terrorismo. In questo libro, Kenneth Rogoff - uno dei massimi esperti mondiali di finanza e politiche pubbliche, autore di "Questa volta è diverso" - indaga la natura del denaro e ripercorre la storia della moneta cartacea dalle origini all'economia dei nostri giorni. Le statistiche rivelano che oggi circolano 3200 euro in contanti per ogni cittadino europeo e 4200 dollari per ogni statunitense, quasi tutti in banconote di grosso taglio. Di questa enorme quantità" di cartamoneta soltanto il 10 per cento, se non meno, viene utilizzato per i normali acquisti di individui e famiglie; tutto il resto si perde nei meandri dell'economia sommersa, quando non nelle casseforti di grandi evasori, truffatori, narcotrafficanti e mafiosi. La soluzione di Rogoff è semplice: abolire gradualmente la cartamoneta, con l'eccezione dei piccoli tagli. Queste prosciugherebbe il bacino in cui vive e prolifera l'economia illegale, ma soprattutto permetterebbe alle banche centrali di fissare tassi d'interesse negativi senza rischiare una corsa al contante: uno strumento di politica monetaria decisivo - eppure indisponibile, finora - per stimolare gli investimenti e i consumi nei periodi di recessione.

... che, fra le altre cose, «l'eccesso di contante contribuisce in modo decisivo a rendere il mondo più povero, più iniquo e meno sicuro, pone grandi limiti alle politiche monetarie, favorisce l ... Abolizione dei contanti - Home | Facebook ... ... La maggior parte delle persone ama i contanti: sono immediati, pratici, anonimi. Basta scavare più a fondo, però, per scoprire che i danni sociali provocati dall'uso della moneta cartacea superano di gran lunga questi pregi superficiali. Potrebbe sembrare una questione minore, in un'epoca di grave stagnazione e instabilità economica. Ma l'eccesso di denaro contante contribuisce in modo ... Noté /5. Retrouvez La fine dei soldi ... La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del ... ... . Potrebbe sembrare una questione minore, in un'epoca di grave stagnazione e instabilità economica. Ma l'eccesso di denaro contante contribuisce in modo ... Noté /5. Retrouvez La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante et des millions de livres en stock sur Amazon.fr. Achetez neuf ou d'occasion Acquista o prendi in prestito con un abbonamento l'ebook La fine dei soldi. Una proposta per limitare i danni del denaro contante di Kenneth S. Rogoff, e sostieni le biblioteche su MLOL Plus Quando si parla di soldi contanti ci sono numerose disposizioni di legge che vanno rispettate per evitare problemi con la giustizia o il fisco. Ci sono, da un lato, le norme che vietano il trasferimento di contanti tra soggetti diversi per importi pari o superiori a 3.000 euro (è del tutto irrilevante il fine lecito della movimentazione); dall'altro lato ci sono le disposizioni di carattere ... Limite pagamento contanti 2020, si avvicina il 1° luglio: da questa data in poi la nuova soglia sarà 2.000 euro.. Il limite scenderà ancora, arrivando a 1.000 euro, a partire dal 1° gennaio 2022. Qualora si superassero le suddette soglie, scatterebbero sanzioni salate: fino a 50.000 euro per operazione.. Il nuovo limite per il pagamento in contanti era dunque già stato stabilito dal ... Per loro il limite sui trasferimenti in denaro contante è stato alzato da 10mila a 15mila euro.. LIMITE CONTANTI - Dal 1° gennaio 2016, il limite per i pagamenti in contanti, è passato da 1.000 a 3.000 euro, e oltre tale limite vi è il divieto dell'uso del contante. Il legislatore, successivamente e nello specifico per le attività turistiche, con il D.L. n. 16 del 2 marzo 2012 aveva ... \Il libro di ROGOFF KENNETH, La fine dei soldi - Libri Una proposta per limitare i danni del denaro contante, Il Saggiatore, 9788842823513, Attualità Politica Mondo web Scienze sociali, La cultura, Anche in Italia si inizia a parlare di eliminazione del denaro contante.Molti cittadini e utenti dei social, hanno appreso questa notizia semplicemente per aver letto una delle dichiarazioni d i ... Troppi soldi fanno male. Specie quando passano di mano da un soggetto a un altro. Secondo l'attuale normativa, infatti, chi vuole dare più di 2.999,99 euro a una persona non può utilizzare i contanti ma solo strumenti tracciabili come bonifici bancari, assegni, carta di credito, bancomat. Un mondo senza denaro contante. L'auspica Kenneth Rogoff che ne ha illustrato le motivazioni in "La fine dei soldi" recentemente edito da "Il Saggiatore".. La pubblicazione ha trovato subito buon eco sulla stampa nazionale tanto che "Il Manifesto", "Libero", "AltoAdige", "Internazionale" e il "Corriere del Mezzogiorno" gli hanno dedicato ampi servizi. La fine dei soldi è un eBook di Rogoff, Kenneth S. pubblicato da Il S...