polynum.org

Come conoscere rapidamente se stessi e gli altri e come prendersi cura di sé - Lorenzo Guerra

DATA DI RILASCIO 29/07/2014
DIMENSIONE DEL FILE 5,62
ISBN 9788891137807
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Lorenzo Guerra
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Come conoscere rapidamente se stessi e gli altri e come prendersi cura di sé in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Lorenzo Guerra. Leggere Come conoscere rapidamente se stessi e gli altri e come prendersi cura di sé Online è così facile ora!

Tutti i Lorenzo Guerra libri che leggi e scarichi da noi

In questo libro il Dott. Lorenzo Guerra insegna come conoscere se stessi e gli altri abbinando: fisiognomica, teoria dei chakra e curiose e profonde informazioni sulla psiche dei maschi e delle femmine.

...al parrucchiere ogni giorni, ma significa che dobbiamo trattare bene il nostro corpo, cercando di avere una dieta equilibrata, evitare gli abusi, fare esercizio e rallegrarci ... Come conoscere rapidamente se stessi e gli altri e come ... ... . Il "lato oscuro", quello che Jung definiva Ombra, è una parte significativa e ben radicata in ognuno di noi: accettare questa realtà è il primo passo per comprenderla. Conoscere se stessi significa esplorare il buio, addentrarsi in profondità e prendere contatto con tutto ciò che rifiutiamo di vedere, perché sommerso al di sotto della coscienza, ma che può essere dedotto facendo ... Prendersi cura di sé significa avere cura della propria persona in modo completo. Prendersi cura di sé richiede tempo, pazienza e autoconoscenza, ottenuta da un attento ... Come conoscere rapidamente se stessi e gli altri e come ... ... ... Prendersi cura di sé significa avere cura della propria persona in modo completo. Prendersi cura di sé richiede tempo, pazienza e autoconoscenza, ottenuta da un attento e amorevole ascolto di sé. Significa conoscere se stessi e avere fatto pace con i propri limiti, accettarsi e accogliersi quindi, con pregi e difetti. Dott.ssa Claudia Casalboni Il "lato oscuro", quello che Jung definiva Ombra, è una parte significativa e ben radicata in ognuno di noi: accettare questa realtà è il primo passo per comprenderla. Conoscere se stessi significa esplorare il buio, addentrarsi in profondità e prendere contatto con tutto ciò che rifiutiamo di vedere, perché sommerso al di sotto della coscienza, ma che può ... Prenderti cura di te stessa potrebbe sembrare un lavoro a tempo pieno. Eppure trascurare quel "lavoro" potrebbe nuocere alla tua fiducia, alle tue relazioni e alla tua serenità. È importante prendersi cura di se stessi per una vita più felice e sana, e anche per essere parte della comunità. Se non sei in grado di aiutare te stesso, allora non puoi essere di alcuna utilità agli altri. Essere egoisti per aiutare gli altri. In quanto esseri umani, la socialità rappresenta per noi una conditio sine qua non per la sopravvivenza. La vita è un ciclo di dare avere: prendi da uno e dai all'altro. Per vivere in libertà, è necessario conoscere se stessi, conoscersi dentro, e non mi riferisco al proprio nome e cognome, a cosa ci piace mangiare a colazione, ecc. Mi riferisco, invece, a quella parte di noi che ci è così difficile osservare e che ci fa male quando viene notata dagli altri. Essere se stessi è fondamentale e prendersi cura si se stessi ancora di più. Dimenticarti di te stesso oltre che del tuo tempo e necessità, perché smisuratamente prodigo per gli altri e le loro richieste, è una forma di comportamento estremo e poco equilibrato che porterà nella tua vita solo ansia e stress e tenderà ad esaurirti piuttosto che arricchirti. La Mindfulness è innanzitutto uno spazio per prendersi cura di sé, partendo dalle sensazioni del corpo e arrivando a comprendere lo stato mentale ed emotivo. Inoltre è un punto di avvio per essere più stabili, pronti e compassionevoli nel prendersi cura degli altri. Auto-osservarsi Fortunatamente funziona anche se non sentiamo qualcosa in particolare, ma questa sospensione delle sensazioni spesso è molto demotivante. Per questo è importante radicarla nella nostra più profonda motivazione: l'intenzione di prendersi cura di sé e degli altri. Come prendersi cura di sé partendo da se stessi Il Coaching mi ha insegnato che la qualità della relazione con gli altri dipende dalla relazione che abbiamo con noi stessi… se il rapporto con noi stessi non è sano, non riusciremo ad impedirci di proiettare sugli altri i nostri problemi. Conoscere se stessi èla base di ogni miglioramento personale. Lo soche si tratta della scoperta dell'acqua calda, ma se orati proponessi due corsi, il primo da titolo "conosci testesso" ed il secondo "scopri come conoscere gli altri",ti assicuro che sarebbe quest'ultimo ad avere piùsuccesso. Prendersi cura di sé e degli altri non significa semplicemente compiere un'azione prosociale ma significa tendere la mano verso l'altro elevandosi reciprocamente.. Se hai trovato utile questo articolo ti chiedo di lasciarmi un segno del tuo passaggio, magari un commento, una condivisione....