polynum.org

Il socio occulto - Marella Caramazza

DATA DI RILASCIO 21/03/2019
DIMENSIONE DEL FILE 10,47
ISBN 9788823837096
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Marella Caramazza
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Il socio occulto in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Marella Caramazza. Leggere Il socio occulto Online è così facile ora!

Il miglior libro Il socio occulto pdf che troverai qui

«La corruzione è un furto di democrazia» (Sergio Mattarella). «La corruzione ruba il futuro» (Raffaele Cantone). In questi due moniti sta tutta l'urgente necessità di dare una risposta - morale e civile - alla sfida inaccettabile che le mafie lanciano allo sviluppo del nostro Paese. Con questo spirito, il libro affronta il tema delle infiltrazioni criminali nelle imprese e, in pagine ricche di dati, fatti, testimonianze, conoscenze ed esperienze dirette, ricostruisce il contesto delle attività di penetrazione di 'ndrangheta, Cosa nostra e camorra nei tessuti economici e sociali del Nord Italia, rilevandone caratteristiche e meccanismi di potere e di affari. Storia e indagine socio-economica vanno oltre i luoghi comuni e s'intrecciano con un'analisi approfondita di elementi tratti da inchieste giudiziarie che hanno svelato e colpito la fitta rete di relazioni tra boss delle mafie e uomini della cosiddetta «area grigia» della complicità, della connivenza e della convergenza d'interessi distorti. Una grande responsabilità investe imprenditori, manager e decisori: sta a loro alzare la guardia, prima di tutto conoscendo il fenomeno e i rischi connessi e poi determinando modalità di prevenzione e difesa. Compiendo un ulteriore passo avanti, il libro avanza dunque proposte concrete per accrescere sensibilità e informazione e favorire interventi di contrasto ai comportamenti illeciti. Lungo tutta la catena del valore individua quello che le imprese devono fare per non ritrovarsi sotto attacco da parte di 'ndrine calabresi e cosche siciliane sviluppatesi e affermatesi in ambienti disattenti o, peggio ancora, carichi di un silenzio complice.

...dono a preferire distinguere tra i due casi ... Per il socio occulto e l'amministratore di fatto, i 60 ... ... . Tuttavia si ritiene che per analogia il 2°comma dell'art.147 possa essere applicato anche all'ipotesi in cui i soci abbiano occultato ai terzi l'esistenza della società di persone sicché quest'ultimi hanno creduto di avere a che fare con un imprenditore individuale; e quindi in questo caso siamo nell'ipotesi di "socio occulto di società occulta". Nella fattispecie socio occulto di società palese l'attività di impresa è svolta in nome della società e ad essa è imputabile in tutti i suoi effetti. La responsabilità di impresa della socie ... Estensione del fallimento a "soci occulti" e a "societa ... ... . La responsabilità di impresa della società è fuori contestazione e la partecipazione alla società è titolo sufficiente a fondare la responsabilità ed il fallimento sia dei soci palesi sia di quelli occulti. La configurabilità di un rapporto sociale occulto pone tuttavia alcuni problemi di carattere generale, primi tra tutti quelli relativi alla prova della sua esistenza ed all'individuazione del regime giuridico al quale il socio occulto deve essere assoggettato, soprattutto con riguardo alla responsabilità per i debiti sociali. Il fallimento dei soci occulti di una società palese, inoltre, non rappresenterebbe il risultato di una disposizione avente carattere eccezionale, in quanto, il vecchio comma 2 costituisce un'applicazione, in tema di fallimento, del principio della responsabilità personale del socio occulto desumibile, ... processo verbale di constatazione Per il socio occulto e l'amministratore di fatto, i 60 giorni ex art. 12 L. 212/2000 decorrono dalla conoscenza effettiva del p.v.c. Il socio occulto è un libro di Marella Caramazza pubblicato da EGEA nella collana Business e oltre: acquista su IBS a 19.00€! Socio occulto. Secondo la giurisprudenza italiana, è un imprenditore che non agisce direttamente nella propria attività, ma tramite un prestanome.In tale modo riesce a compiere l'attività d'impresa pur non apparendo come colui che la esercita. La società occulta è costituita con l'espressa e concorde volontà dei soci di non rivelarne l'esistenza all'esterno: può essere una società di fatto ma può anche risultare da un atto scritto tenuto ovviamente segreto dai soc...